Background

Hatred - Non potrai

Quanti bastardi che hanno solo parlato
Di quel domani che abbiamo sognato
Sporchi vigliacchi che hanno abbandonato
Il sangue della strada che abbiamo donato!

Ma non potrai mai fermare la voglia di rivolta, la rabbia nelle strade!
Ma non potrai mai fermare quel pugno nella notte per farli tremare! Oi!

Scontri quotidiani contro chi condannava
La sete di rivalsa, l'anfibio che marciava
Colpo dopo colpo ogni bastardo è caduto
Davanti ai leoni, a chi non ha ceduto!

Ma non potrai mai fermare la voglia di rivolta, la rabbia nelle strade!
Ma non potrai mai fermare quel pugno nella notte per farli tremare! Oi!

Sirene nella notte alle cinque del mattino
Tra queste quattro mura avrò i miei amici li vicino
E queste tristi sbarre che vorrebbero ingabbiare
La mia santa e bianca lotta razziale!

Ma non potrai mai fermare la voglia di rivolta, la rabbia nelle strade!
Ma non potrai mai fermare quel pugno nella notte per farli tremare! Oi!

E si aprono le celle alla tua giovinezza
"Fourteen words": il tuo motto, l'unica salvezza
Blood & Honour skinheads, soldati bianchi in marcia
Della feccia rossa non ci sarà più traccia!

Ma non potrai mai fermare la voglia di rivolta, la rabbia nelle strade!
Ma non potrai mai fermare quel pugno nella notte per farli tremare! Oi!

Ma non potrai mai fermare la voglia di rivolta, la rabbia nelle strade!
Ma non potrai mai fermare quel pugno nella notte per farli tremare! Oi!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff